Archivi tag: Presidente della repubblica

Marini, il suicidio del PD

Un partito si può suicidare? Sì

Basta che inglobi gran parte del tuo programma sull’anti-berlusconismo e appena ti arriva l’occasione di fare un serio cambiamento e di sconfiggere definitivamente Berlusconi, candidi Marini. Un democristiano, cattolico, sindacalista. Il peggio quindi.

Non so come si possa votare PD dopo una cosa del genere, non so se il partito passerà a Renzi, ma dopo questa beffa mi auguro che prenda l’ 1% alle prossime elezioni.

C’era l’opportunità di cambiare il paese con Rodotà, l’hanno bruciata. Non ci rimane che aspettare e sperare nel governo a 5 stelle, magari tra un anno, magari tra mezzo… Vediamo quanto durerà l’incucio. Arrivederci comunisti.

pd-riposa-in-pace

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

Scacco matto, Rodotà presidente della repubblica.

PD e PDL si stanno mettendo d’accordo sul nome che meglio rappresenterebbe la finta sinistra italiana e il berlusconismo mascherato. Intanto, dall’oscuro e misterioso mondo del web grillino, è uscito un nome, quello di Rodotà.

Rodotà per il M5S è un’apertura al PD, un regalo.
Grillo sta regalando al PD l’ultima possibilità di vivere. Se uno come D’Alema, Marini, Amato o chi altro diventerà presidente della Repubblica mi chiedo quanti voti potrebbe ottenere il PD alle prossime elezioni.

Rodotà ha tanta stima per il M5S quanta ne ha per il centro-sinistra, e probabilmente darà a Bersani l’opportunità di fare il suo governo di minoranza.

Rodotà

Rinunciando a Rodotà il PD rinuncerà al cambiamento, che è imminente.
Sinceramente sono ottimista, Bersani si è dimostrato un minimo intelligente negli ultimi tempi, con i suoi flirt al M5S ha addolcito pure Grillo, che non lo chiama nemmeno Gargamella; non vedo perché dovrebbe rinunciare proprio ora all’apertura che gli è stata fatta.

Insomma, Rodotà è l’unica personalità che può evitarci un governo pseudo-berlusconiano e che può permettere di fare quelle leggi che gli italiani vogliono più di ogni altra cosa.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,